Marsala, ecco gli appuntamenti culturali del fine settimana

Si comincia giovedì prossimo, 16 novembre, con la presentazione del libro “VIAGGIO NELLA GRECIA ANTICA” di Carlo Ruta e Sebastiano Tusa. Nel Museo archeologico Lilibeo (ore 17), dopo i saluti istituzionali, il dialogo con gli Autori. Ancora giovedì, nelle Cantine Florio (ore 18) la mostra “IPNOPEDION”: Sal Giampino torna ad esporre trenta sue nuove opere nella prestigiosa sala “Donna Franca”, con gli ultimi lavori incentrati in quella che si può definire la sua “mission spirituale”.

Venerdì 17, “I AM FOR LIFE” è la nuova iniziativa del 37° Stormo dell’Aeronautica Militare. Qui, dalle ore 20, musica e cabaret per un grande evento di solidarietà: il ricavato sarà devoluto in beneficenza alle Istituzioni pubbliche, private e religiose del territorio che assistono malati e indigenti. Per “I AM FOR LIFE” condotto da Vittoria Abbenante, sul palco si esibiranno Mauro Carpi Quartet, il duo Matranga/Minafò, Fabrizio Lombardo, Antonio Pandolfo ed Ernesto Maria Ponte.

Sabato 18, nella Sala conferenze dell’Ospedale “Paolo Borsellino” (ore 10,30) l’incontro di apertura del Corso di formazione dell’Associazione Volontari Ospedalieri (AVO) di Marsala. Nella stessa giornata, l’iniziativa “RACCONTO OTIOSI” verrà presentata nella sede dell’Associazione Otium (ore 18): si conclude così il Laboratorio di Scrittura creativa dove i partecipanti hanno prodotto i brevi racconti che saranno illustrati.

Domenica 19, al Monumento ai Mille (ore 9,30) appuntamento con gli scacchi per il 5° CAMPIONATO RAPID INDIVIDUALE”: numerosi incontri tra gli scacchisti della provincia di Trapani. Sempre domenica, al Parco delle Cave di c.da Sant’Anna si svolgerà “UN TUFFO NEL TUFO”. Dalle ore 11 alle ore 15, visita guidata, percorso speleologico e degustazioni enogastronomiche (infoline 3334496861).

Gli appuntamenti del lungo weekend si chiudono – sempre domenica 19 – con la consegna della “BORSA DI STUDIO MARCELLO MARINO”. All’Auditorium Santa Cecilia (ore 18) la cerimonia di consegna del premio, assegnata ad allievi meritevoli del Conservatorio di Musica “A. Scontrino” di Trapani. In questa nona edizione, i vincitori – ex aequo – sono il chitarrista Francesco Emmanuele e il pianista Massimo Rizzuto. I due giovani premiati chiuderanno l’incontro con un concerto realizzato in collaborazione con l’Associazione culturale “Amici del Pianoforte” di Marsala: in programma, musiche di Torroba, Llobet, Rodrigo, Chopin e Debussy.