Scacchi, ad Agrigento dominio lilybetano nel torneo giovanile Filippo Vetro

98

Si è svolto domenica 12 novembre ad Agrigento, il X Torneo Giovanile “Filippo Vetro”, valido per la qualificazione al Campionato Italiano Giovanile, in programma a Scalea (Calabria) per la prima settimana di luglio. Tra i 38 partecipanti 10 erano i ragazzi dell’A. D. Scacchi Lilybetana, che hanno centrato i primi 7 posti della classifica e si sono piazzati in 10 tra i primi 15. A vincere il torneo è stato Giorgio Laudicina (1° Under 16), che ha condiviso il podio con i compagni di club Gianvito Genovese (2° Assoluto e 1° Under 14) e Francesco Bevilacqua (3° Assoluto e 2° Under 14). Altri premi sono andati a Bianca Pipitone (4° Assoluta e 1° Under 10), a Flavio Pipitone (5° Assoluto e 1° Under 12), a Walter Mezzapelle (6° Assoluto e 2° Under 10), a Marco Laudicina (7° Assoluto e 2° Under 12) e a Gabriel Genovese (15° Assoluto e 1° Under 8). Contemporaneamente si è concluso nella stessa sede il X Festival Internazionale “I Dioscuri”, iniziato venerdì 9 novembre e svoltosi su 5 turni di gioco. I 46 iscritti erano suddivisi in due Open e nell’Open B, su 32 giocatori, hanno gareggiato anche Giuseppe Salvato (15° e 1° dei Non Classificati) e Vito Genovese (17°). I due esponenti lilybetani hanno guadagnato più di 60 punti Elo FIDE, che pongono Giuseppe Salvato ad un passo dalla 3° categoria nazionale e Vito Genovese poco più indietro. Ancora una volta il Presidente dell’A. D. Scacchi Lilybetana dott. Carlo Pipitone si è dichiarato soddisfatto delle prove dei propri ragazzi, che registrano una crescita costante e sono ormai pronti a misurarsi con i più forti coetanei a livello nazionale. Infine un plauso va fatto all’Associazione Culturale Leonardo di Favara, società organizzatrice del torneo, che è riuscita a coinvolgere in un weekend novembrino più di 80 scacchisti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.