Traffico di cocaina dal Belgio alla Sicilia, chiesti quindici rinvii a giudizio

Si presenteranno davanti al gup di Palermo, Alessia Geraci, il prossimo 7 dicembre. Il PM della DDA, Claudio Camilleri ha firmato la richiesta di rinvio a giudizio per i quindici imputati coinvolti nell’inchiesta sul traffico di cocaina  fra Belgio e Sicilia con esponenti particolarmente attivi a Favara.

I destinatari del provvedimento sono: Gioacchino Alba, 50 anni, di Favara; Alessandro Anello, 37 anni, di Palermo; Andrea Calandra, 37 anni, di Palermo; Domenico Di Paola, 36 anni, di Palermo; Rania El Moussaid, 32 anni, nata a Casablanca (Marocco) ma da tanti anni residente ad Agrigento; Carmelo Fallea, 42 anni, di Favara; Stefano Giaconia, 32 anni, di Palermo; Gianluca Giarratana, 28 anni, di Cammarata; Giuseppe Giarratana, 32 anni, di Cammarata; Vincenzo Giudice, 39 anni, di Palermo; Gaspare Indelicato, 35 anni, di Favara; Calogero Presti, 44 anni, di Favara; Stefano Sacco, 53 anni, di Porto Empedocle; Gaetana Terrana, 35 anni, di Palermo; e Carmelo Vaccaro, 39 anni, di Favara.