Mafia, minacciato Borrometi giornalista siciliano

185

Francesco De Carolis, fratello di Luciano, condannato come uno degli elementi di spicco del clan siracusano dei Bottaro-Attanasio, ha minacciato di morte il giornalista dell’AGI, Paolo Borrometi. In una telefonata infuocata, il pregiudicato siracusano avrebbe pronunciato frasi del tipo: Gran pezzo di m.., carabiniere, appena vedo di nuovo la mia faccia, di mio fratello, in un articolo tuo ti vengo a cercare fino a casa e ti massacro. E poi denunciami sta minchia, con le mani non c’è il carcere, pezzo di m… te lo dico già subito». I fratelli De Carolis sono stati condannati per associazione mafiosa, omicidi e droga. Solidarietà da parte degli organi di stampa e dalla politica, è stata espressa al coraggioso giornalista siciliano che indaga sulla mafia di Siracusa.