Morti due settantenni, ancora tragedie sulle strade siciliane

330

Continua la scia di sangue sulle strade siciliane. Due uomini settantenni sono morti in due diversi incidenti stradali, uno in provincia di Caltanissetta ed uno in provincia di Messina. Un uomo è morto ieri pomeriggio mentre stava percorrendo l’autostrada Palermo -Catania nella zona Ponte Cinque Archi. Viaggiava a bordo del suo suv Mercedes GLK quando ha perso il controllo dell’auto ed è precipitato sotto il viadotto. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Polstrada di Caltanissetta e i vigili del fuoco che hanno estratto il corpo dalle lamiere contorte. Un altro uomo è morto stamattina mentre percorreva una strada delle campagne di Fiumedinisi a bordo della sua jeep. Insieme a lui viaggiavano due nipoti rimasti quasi illesi. L’uomo si chiamava Carmelo Crocetta ed era il papà del vicesindaco del paese. L’auto su cui viaggiava è caduta in un dirupo.