Baby gang accerchia e palpeggia una ragazza, paura a Palermo

196

La giovane, ancora sotto choc, si trovava ieri sera nei pressi di una fermata dell’autobus in via Ernesto Basile a Palermo, quando è stata accerchiata da una banda di ragazzini che hanno iniziato a toccarla. La giovane si è messa ad urlare ed ha trovato riparo in uno degli edifici dell’università. Nonostante la ragazza abbia attirato l’attenzione dei passanti nessuno è intervenuto in suo aiuto e per sottrarla alle volgari attenzioni di una baby gang. Lei stessa ha chiamato la polizia che si è messa a setacciare la zona. Secondo la descrizione, si tratterebbe di bambini fra gli 8 e i 12 anni che l’avrebbero anche ingiuriata oltre che palpeggiata.