Comarketing, avvio della seconda fase per rilancio aeroporto e promozione del territorio

113

La seconda fase della procedura ristretta per l’affidamento del comarketing è partita lo scorso 23 novembre e prevede la presentazione di proposte per l’affidamento dei servizi di promozione territoriale. La procedura ristretta prevede che “tutti gli operatori qualificati per una tipologia di appalto possano richiedere di partecipare all’assegnazione di un contratto, ma che possono presentare un’offerta solo quelli successivamente invitati dalla stazione appaltante” .Si tratterebbe dunque di una scrematura, per così dire, effettuata dalla società di gestione Airgest, la quale, alle compagnie aeree che avevano manifestato interesse nella prima fase, ha inviato le lettere di invito a proporre le offerte economiche e tecniche. La scadenza per la ricezione delle offerte è fissata alle ore 13.00 del prossimo 19 dicembre.

I fondi pervenuti e che costituiscono l’importo del bando suddiviso in tre lotti, ammontano complessivamente a 14 milioni di euro, provengono per il 77% da uno stanziamento regionale e per il 23% da risorse proprie dei comuni della provincia di Trapani che hanno aderito al comarketing appunto. L’Airgest, in un comunicato stampa, ha annunciato il collegamento diretto fra Linate e Birgi, andata a ritorno, e che l’inaugurazione di questo volo avverrà il giorno della riapertura dello scalo trapanese che avverrò l’11 dicembre. Il collegamento sarà garantito dalla compagnia aerea Alitalia e avrà frequenza giornaliera.

 

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.