Corriere della droga arrestato dopo rocambolesco inseguimento in autostrada

149

Un corriere della droga è stato arrestato dopo un rocambolesco inseguimento in autostrada. L’uomo, Sebastiano Pocchi, 50 anni, siracusano, trasportava nel bagagliaio della propria auto, 15 kg di hashish e per sfuggire alla polizia si è diretto verso l’imbocco autostradale di Palermo in direzione Catania. Bloccarlo non è stato facile, anche per l’alta velocità tenuta dall’uomo che ha proseguito la sua corsa fino allo svincolo di Trabia, dove gli agenti sono riusciti a bloccarlo. Gli agenti avevano notato un fitto e strano comportamento fra due uomini in via Perpignano a Palermo e hanno seguito l’uomo che poi è salito su un’auto e si è diretto verso l’imbocco dell’autostrada ad alta velocità. Si sono subito messi ad inseguirlo e il siracusano ha tentato una folle corsa per non essere fermato dalla polizia. Grande la sorpresa quando hanno visto 15 kg di droga ben nascosta nel bagagliaio che molto probabilmente era destinata ala mercato di Siracusa e provincia. La sezione antidroga della Squadra Mobile – spiegano dalla questura – è riuscita a evitare che un ingente carico di hashish si spostasse da una provincia all’altra della Sicilia”.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.