Marsala, numerose perdite d’acqua dalla rete idrica “colabrodo”. Protestano i cittadini

244

Diventano sempre più numerose le segnalazioni da parte di alcuni cittadini in merito a perdite d’acqua dalla rete idrica “colabrodo” del Comune di Marsala. L’ultima in tempo cronologico giunge da alcuni abitanti della contrada Colombaio Lasagna, su versante nord della città, confinante con la contrada Santa Venera. In questa zona, ci scrivono alcuni lettori, già da qualche giorno insiste una consistente perdita d’acqua, che oltre a causare disagi agli utenti della zona, influisce, come si vede dalle foto inviateci, anche allo sgretolamento del manto stradale, diventando pericoloso sia per i pedoni che per i numerosi automobilisti che transitano nell’arteria. Il sindaco, ieri sera, in fase di seduta di Consiglio comunale ha ribadito che ha pienamente il controllo del territorio. A noi non sembra, visto che la perdita in questione non è molto lontana dall’abitazione del primo cittadino. Sul problema comunque, abbiamo interpellato l’assessore al ramo Salvatore Accardi, il quale ci fa sapere che è a conoscenza della problematica e che nel giro di un paio di giorni dovrebbero partire degli interventi mirati, sia su questa perdita, che su tante altre su tutto il territorio comunale.