Sorpreso a spacciare dai domiciliari, arrestato 33enne pregiudicato

208

I carabinieri di Villabate (PA), hanno tratto in arresto per detenzione ai fini spaccio Giovanni Bologna, 33enne pregiudicato. L’uomo già sottoposto agli arresti domiciliari, è stato sorpreso dai militari all’interno della propria casa con 122 grammi hashish -in parte già diviso in dosi- e 1.180 euro in banconote di piccolo taglio.

Convalidato l’arresto, Bologna è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa del processo.