Ubriaco sfascia vetrine di negozio, arrestato dai carabinieri

263

I Carabinieri della Tenenza di Misterbianco hanno arrestato, in flagranza di reato, un 40enne di Adrano, pregiudicato e resosi responsabile di danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale. Francesco Vaccaro, in chiaro stato di agitazione psicofisica, dovuta all’abuso di sostanze alcoliche, è entrato in un esercizio commerciale di Via Matteotti ad Adrano, ed ha iniziato a inveire contro il proprietario che è stato costretto a chiamare i carabinieri. Vaccaro ha, nel frattempo, danneggiato le vetrine e ha minacciato anche i passanti che tentavano di calmarlo.  L’arrivo della pattuglia ha evitato spiacevoli conseguenze anche se, prima di poterlo ammanettare, i militari hanno dovuto respingere una resistenza attiva da parte dell’uomo che si rifiutava di fornire le proprie generalità e nel tentativo di sottrarsi all’arresto spintonava violentemente gli operanti.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato portato al carcere di Catania Piazza Lanza.