Perde testicolo per operazione sbagliata e denuncia la clinica Torina

Triste epilogo per un metalmeccanico palermitano, costretto a sottoporsi ad un intervento chirurgico al testicolo sinistro per un problema di varicocele idiopatico. L’uomo si è fatto operare nella Casa di cura Torina da un chirurgo, il dottor Vincenzo Romano ma fin da subito ha iniziato ad avere problemi nella minzione. Per il forte dolore è stato costretto ad assumere antidolorifici e ha trovato sangue nelle urine ma nonostante questo è stato dimesso dalla clinica dopo un’ora dall’operazione. Qualche giorno dopo, si è rivolto all’ospedale Villa Sofia, dove i medici, che gli avevano diagnosticato inizialmente il problema, preoccupati per il suo stato di salute, hanno ritenuto opportuno operarlo asportandogli il testicolo sinistro. Il metalmeccanico ha presentato un esposto alla magistratura per denunciare il danno subito.