Calcio femminile, il Marsala alla ricerca del riscatto contro il Licata

192

Grinta e determinazione hanno caratterizzato, durante tutta la settimana, gli allenamenti delle marsalesi che, dopo la sconfitta di Palermo contro la Ludos, hanno voglia di immediato riscatto. L’occasione giusta potrà essere la terza giornata di campionato, domenica prossima 10 dicembre, al Mariano Di Dia di Strasatti, alle ore 14:30, contro il Licata Calcio.
«Vogliamo subito dimenticare il passo falso di domenica scorsa – commenta il tecnico Valeria Anteri – e faremo di tutto per regalare ai nostri tifosi un’altra bella vittoria. Stiamo lavorando sodo per questa ennesima “finale”, soprattutto sotto l’aspetto psicologico, visto che ritengo sia l’unico aspetto venuto meno contro la Ludos. Sin dall’anno scorso faccio lavorare molto le mie atlete sugli errori commessi durante le partite precedenti, e così abbiamo fatto pure questa settimana. Ormai siamo diventate una discreta squadra, tentiamo di giocare con armonia, grinta e determinazione, ma questo dobbiamo imparare a farlo anche quando il risultato è negativo. Per domenica le ragazze mi sembrano cariche al punto giusto, ma il Licata sarà una sorpresa, visto che si tratta di una squadra nuova e quindi, tatticamente, non decifrabile. Faremo come al solito, giocando a viso aperto e tentando di imporre il nostro gioco anzichè subire il loro».
Intanto, con piacere e grande soddisfazione, il Calcio Femminile Marsala comunica l’ingresso in società del sig. Mario Ambrogi, già vicino alla squadra da più di un anno e appassionato sostenitore di questo giovane gruppo. Il sig. Ambrogi rivestirà inizialmente la carica di Team Manager e siamo certi che diventerà ben presto un punto di riferimento insostituibile per atlete e società. In bocca al lupo al neo Team Manager.