Giarre, denunciata ottantaseienne per detenzione abusiva di armi

167

I carabinieri di Giarre, coadiuvati dal battaglione “Sicilia”,  hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio. Una donna di 86 anni è stata denunciata per detenzione abusiva di arma da sparo. I militari, perquisendole l’abitazione,  hanno rinvenuto e sequestrato un fucile Beretta calibro 12 ereditato dal defunto marito e mai denunziato alle autorità preposte. Arma comunque custodita in modo inadeguato ed alla mercé di tutti i possibili malintenzionati.

 

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.