Spaccio di cocaina e detenzione abusiva di pistole, arrestato giovane mazarese

397

Nella serata di ieri, lunedì 18 Dicembre 2017, gli agenti della squadra Pegaso della  Sezione Investigativa del Commissariato di P.S. di Mazara del Vallo hanno eseguito una perquisizione domiciliare e personale nei confronti di Gaspare Bianco, mazarese, 21 anni, già gravato da precedenti penali per reati concernenti le sostanze stupefacenti. Nel quartiere di via Potenza, dietro l’ospedale di Mazara del Vallo, da giorni, i poliziotti, avevano notato numerosi movimenti sospetti specie nelle ore serali e notturne. Ieri sera, hanno notato un giovane nella propria auto che si era avvicinato con fare sospettoso e pertanto è stato controllato. la perquisizione si è estesa anche alla propria autovettura e all’abitazione. Sono stati trovati 4 grammi di cocaina, ben nascosta nella parti intime e circa 8 grammi, confezionata in 12 dosi e ben occultata all’interno di una grossa spugna, un bilancino di precisione, l’occorrente per il confezionamento delle dosi e 10 grammi di mannite (sostanza utilizzata per il taglio della cocaina) nell’abitazione.

Inoltre  sono state rinvenute e sottoposte a sequestro n.2 pistole prive di tappo rosso (una semiautomatica e una a tamburo), n.12 bossoli esplosi e n.4 bossoli a salve inesplosi. Gaspare Bianco è stato arrestato e condotto presso la sua abitazione  ove è stato posto in regime di arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria