Estorsione, arrestato sorvegliato speciale a Catania

I Carabinieri della Stazione di Catania, Piazza Verga, hanno arrestato il cinquatreenne catanese Carmelo Nista, già sorvegliato speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno,  in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Procura Generale della Repubblica etnea.

L’uomo, condannato per estorsione aggravata in concorso, reato commesso ad Acicastello il 25 maggio del 2010, dovrà espiare una pena equivalente ad anni 1, mesi 11 e giorni 22 di reclusione.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Bicocca.