Costringeva tredicenne a prostituirsi in un ovile. Arrestato 61enne

414

Un allevatore di 61 anni originario di Gibellina, in provincia di Trapani, è stato fermato nella notte dai carabinieri di Sciacca mentre era nella propria auto in compagnia di una tredicenne. L’uomo inizialmente ha detto di essere parente della ragazzina ma i carabinieri non hanno creduto nella sua versione e hanno scoperto, a seguito di una perquisizione, che l’allevatore gibellinese, poco prima avrebbe condotto la tredicenne nel suo ovile per farla prostituire con alcuni romeni. L’uomo, P.C., è stato quindi arrestato con l’accusa di sfruttamento della prostituzione. Sono in corso ulteriori indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Sciacca.
La Procura di Sciacca ha chiesto la convalida e l’applicazione della custodia in carcere che è stata disposta dal gip. La ragazzina è stata affidata ad una struttura di accoglienza.