Marsala, a processo l’assicuratore Gerardi, accusato di appropriazione indebita e truffa

217

L’agente assicuratore Renzo Gerardi, 43 anni, accusato di appropriazione indebita e truffa, è stato citato a giudizio diretto. Il processo inizierà il prossimo 28 marzo. Avrebbe incassato oltre centomila euro di polizze assicurative da parte di ignari clienti e se ne sarebbe appropriato invece che versarlo nella casse della società  “Lo Giudice Carmelo & C. srl”. Gerardi era agente generale per la zona di Palermo e Marsala delle imprese “Società Cattolica di Assicurazione soc. coop.” e “GenertelLife spa”.

A quattro assicurati invece avrebbe versato sulla piattaforma online  i loro soldi con notevole ritardo. Si sono dichiarate parti offese  Carmelo Lo Giudice , Angela Raffaele, Benito Ottoveggio, Michele Massimo Romeo e Antonino Lamia. Alla prima udienza del processo potrebbero costituirsi parte civile.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.