Catania, due arresti per evasione e furto

458

 

I Carabinieri della Stazione di Catania Playa hanno arrestato Marcello Finocchiaro, quarantacinquenne, catanese, per evasione.

L’uomo, benché sottoposto agli arresti domiciliari, nel primo pomeriggio di venerdì scorso è stato riconosciuto e bloccato da una pattuglia mentre si trovava sulla pubblica via e cercava di fare rientro nella propria abitazione, in palese violazione dei vincoli restrittivi cui era sottoposto.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato posto nuovamente ai domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.

I Carabinieri della Stazione di Zafferana Etnea hanno arrestato Sebastiano Musumeci, 60 anni, del luogo, su ordine di carcerazione emesso dalla Procura  della Repubblica del Tribunale di Catania.

L’uomo dovrà scontare la pena di 1 anno e 8 mesi di reclusione poiché ritenuto colpevole di tentata rapina ed estorsione, reati commessi a Trecastagni il 15 marzo 2014.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato nel carcere di Piazza Lanza, come disposto dall’Autorità Giudiziaria.