Restano in panne in autostrada, i carabinieri li soccorrono e gli trovano 1 Kg di hashish. Arrestati tre uomini

700

I  Carabinieri della Compagnia di Cefalù hanno arrestato per detenzione e spaccio di stupefacente, Marco Oliva , classe 1997, Abdallah Bah, classe 1983, e Ivan Daniele Losi, classe  1974.

I tre sono rimasti in panne con la propria autovettura nei pressi dello svincolo di “Bonfornello” dell’autostrada A/19 Palermo-Catania, sono stati sorpresi con 1 Kg. di hashish.  I Carabinieri in un primo momento notando un’autovettura ferma con il motore in fumo si sono fermati per prestare soccorso. I tre soggetti però, erano un po’ troppo nervosi, così i militari hanno deciso di perquisire l’auto dove, all’interno portabagagli, nascosto in uno zainetto, hanno trovato i Kg. di hashish e 6 grammi di marijuana, facendo scattare così le manette per i tre malcapitati. Gli arrestati sono stati condotti presso la casa circondariale “Cavallacci” di Termini Imerese. Dopo il rito direttissimo e la convalida degli arresti, il Giudice ha disposto la custodia cautelare in carcere per il Losi ed il Bah, mentre l’immediata liberazione per Oliva.