venerdì, Maggio 20, 2022
HomeCronacaPalermitano muore bruciato sulla sua poltrona mentre fuma una sigaretta

Palermitano muore bruciato sulla sua poltrona mentre fuma una sigaretta

Stava fumando una sigaretta seduto sulla sua poltrona nella casa dove viveva da solo a Saronno ed è morto avvolto dalle fiamme. I vigili del fuoco e i carabinieri lo hanno trovato carbonizzato, circondato da mozziconi di sigarette. Si chiamava Antonino Lo Presti ed aveva 60 anni ed era nato a Palermo. Molto probabilmente aveva bevuto superalcolici e ha avuto un malore tanto da non accorgersi dell’incendio che la sigaretta accesa aveva innescato propagandosi rapidamente. Lo Presti lavorava a Saronno ed era addetto alle pulizie dei parchi pubblici e delle strade nell’ambito dei progetti  indetti dai Servizi Sociali per sostenere l’occupazione. Era divorziato ed aveva due figli. Probabilmente era già privo di sensi quando le fiamme lo hanno circondato.

 

 

 

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments