Pastore tedesco fiuta droga in bagno, arrestati due nigeriani a Mascali

I Carabinieri della Stazione di Mascali, in provincia di Catania, coadiuvati dal Nucleo Cinofili di Nicolosi, hanno arrestato due nigeriani residenti a Mascali, un ventottenne e un trentenne, ritenuti responsabili di detenzione di droga finalizzata allo spaccio.

Una breve attività investigativa  ha condotto ieri pomeriggio i militari presso l’abitazione dei due extracomunitari. Entrati in casa, grazie al fiuto del pastore tedesco “Indic”, i militari hanno rinvenuto nel cassonetto dell’avvolgibile del bagno una busta contenente circa 40 grammi di “marijuana” e altri 5 grammi della medesima sostanza, già suddivisa in dosi pronte allo smercio, celati in uno zaino. Oltre alla droga i Carabinieri hanno sequestrato anche del materiale comunemente utilizzato per il confezionamento delle dosi di stupefacente.

Gli arrestati,  in attesa della direttissima, sono stati trattenuti in camera di sicurezza.