Omicidio a Pantelleria, arrestato 35enne tunisino

555

Nella tarda serata di ieri, i carabinieri di Pantelleria, hanno arrestato un 35enne tunisino, residente sull’isola, accusato dell’omicidio del 47enne Maurizio Fontana, ucciso con un fendente al petto nel pomeriggio di ieri. Si tratta di Mohamed Ben Mariem.
L’uomo,  nel corso di una lite con Fontana, nella centrale piazza Cavour, avrebbe colpito mortalmente lo stesso, con un’arma tagliente. Forse un coccio di bottiglia. Nulla hanno potuto gli uomini del 118, nel frattempo accorsi. Scattate le indagini, l’omicida è stato rintracciato in una via non molto distante dal luogo del delitto. Posto in arresto, Ben Mariem, è stato tradotto presso il Carcere di Trapani.