Nasconde armi dentro stivali e calzini, arrestato ottantenne

193

Un ottantenne di Sciacca nascondeva un vero e proprio arsenale nella propria casa ed era solito andare in giro armato portando armi e munizioni ben nascosti dentro gli stivali e nei calzini. I carabinieri di Agrigento coadiuvati da unità cinofile e metal detector, durante una perquisizione nella casa dell’ottantenne saccense hanno scoperto 12 pistole semiautomatiche e revolver, un fucile di fabbricazione artigianale ed oltre 400 cartucce. Persino dentro un barattolo di vernice è stata trovata una pistola oltre che nella giacca indossata al momento della perquisizione domiciliare. L’uomo teneva numerosi caricatori e munizioni all’interno della cuccia del suo cane.

I carabinieri avevano notato strani incontri avvenuti fra l’anziano e alcune persone note alle forze dell’ordine. Le armi sono state inviate ai carabinieri del Ris di Messina per le successive verifiche ed analisi balistiche per accertare se siano state usate in omicidi recenti.