Manlio Dovì all’Impero, grande successo di pubblico

È stato un grande successo lo spettacolo dell’istrionico attore cabarettista imitatore Manlio Dovì. Due ore piene di risate dove l’attore ha dato prova di bravura e di “mestiere”. Nel primo tempo ha interpretato alcuni personaggi fra cui uno straordinario malato cronico e un centurione di origine siciliana davanti al Colosseo di Roma. La seconda aprte è stata caratterizzata dall’intrattenimento con godibilissimo cabaret.

L’apoteosi l’ha raggiunta simulando un colloquio tra l’indimenticabile Totò, i fratelli De Filippo e Vittorio Gasmann. Lo spettacolo ha intrattenuto il pubblico del Teatro impero di Marsala ieri pomeriggio alle 18. Sul palco si sono avvicendati musicisti e ballerine che facevano parte dello spettacolo. Notevole la partecipazione della musica del Boiler Street di Radio Itaca che ha intrattenuto il pubblico prima che iniziasse lo spettacolo.

Lo spettacolo di Manlio Dovì è inserito nel programma teatrale della XI rassegna de ” Lo Stagnone” organizzata dalla Compagnia Teatrale “Sipario”, diretta da Vito Scarpitta regista marsalese.

Il prossimo appuntamento è per il 18 febbraio, domenica, alle ore 18 con il cabarettista Antonello Costa