Cane carabiniere fiuta droga: arrestato ventitreenne a Cinisi

383

I carabinieri di Cinisi hanno arrestato,per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, S.V., nato a Carini, 23 anni. I militari, coadiuvati dal cane carabiniere “Lego”, durante una perquisizione domiciliare hanno rinvenuto e sequestrato circa 13 grammi di marijuana ed hashish, un bilancino,  materiale vario per il confezionamento delle dosi e 450 euro in contanti, probabile frutto dell’attività di spaccio. Il tutto era nascosto  in camera da letto nel cassetto di un comodino (il denaro e parte della sostanza stupefacente) e nella rimessa degli attrezzi ( parte della sostanza stupefacente, il bilancino ed il materiale per il confezionamento). Il giovane è stato  posto agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Dopo la convalida dell’arresto,S. V.è stato sottoposto alla misura dell’obbligo di presentazione alla Polizia Giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.