Partanna, arrestato rumeno ricercato in tutta Europa

324

I Carabinieri di Partanna hanno dato esecuzione al mandato di arresto europeo emesso dalla Autorità Giudiziaria Rumena nei confronti di Anton Silviu Remus, 37 anni, di origini rumene, residente a Partanna, meccanico, già noto alle forze dell’ordine.

Il rumeno è accusato di aver rubato in Romania alcuni telefoni cellulari e di essersi messo alla guida della propria autovettura in stato d’ebbrezza e sprovvisto di patente di guida. Su di lui gravava un mandato d’arresto europeo con una condanna a 4 anni e 6 mesi di reclusione spiccata, per l’appunto, dalla magistratura rumena. I Carabinieri della Stazione di Partanna, dopo aver rintracciato il soggetto presso la propria abitazione, lo hanno tradotto presso la Casa Circondariale di Sciacca.