Rapinato mentre deposita in banca l’incasso, bottino da 7 mila euro

210

Un dipendente di un bar di Palermo in via Crisafulli, zona Università, è stato rapinato stamattina da due banditi che lo hanno fermato mentre stava per recarsi in banca a depositare l’incasso. I due malviventi hanno bloccato l’uomo e lo hanno minacciato con un coltello facendosi consegnare il borsello contenente 7.200 euro. Non contenti, si sono fatti consegnare anche le chiavi della sua auto, una Honda, sulla quale sono fuggiti lasciando lo scooter con cui erano arrivati. La vittima ha chiamato il 113 e la polizia ha avviato le indagini. Al vaglio degli inquirenti, le immagini delle telecamere di videosorveglianza che si trovano lungo il tragitto seguito dai banditi. Poco fa l’auto è stata ritrovata e la polizia scientifica sta effettuando i rilievi all’interno del mezzo per risalire all’identità dei rapinatori.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.