Trovata refurtiva in casa di pregiudicato, ori e argenti per 5000 euro

110

I Carabinieri della Stazione di Camporotondo Etneo hanno denunciato un trentacinquenne del posto, già affidato in prova ai servizi sociali. Il giovane è ritenuto responsabile di ricettazione. Vittima del furto è un’ anziana di Camporotondo Etneo, la quale, momentaneamente assente da casa per motivi di salute,  la notte del 25 gennaio scorso si è vista svaligiare l’appartamento dov’erano presenti i ricordi più cari, corrispondenti in monili d’oro ed oggettistica d’argento, del valore complessivo di circa 5.000 euro.

Le indagini svolte in pochi giorni i militari della locale Stazione hanno consentito di recuperare l’intera refurtiva perquisendo l’abitazione del pregiudicato e restituendola alla donna.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.