Pista ciclabile: approvato il progetto presentato dal Comune di Marsala

134

Ammonta a 1 milione e 150 mila euro il progetto per la realizzazione di una pista ciclabile del Comune di Marsala, valutato positivamente dalla Regione Siciliana nell’ambito del PO FESR SICILIA 2014-2020 (Asse 6, Azione 6.6.1 “Interventi per la tutela e la valorizzazione di aree di attrazione tali da consolidare e promuovere processi di sviluppo”). Il Decreto del competente Assessorato Territorio e Ambiente, infatti, ha approvato e pubblicato l’elenco dei 33 progetti ammissibili – tra cui quello di Marsala – su 83 istanze presentate. Il progetto si sviluppa lungo la Laguna dello Stagnone, nel tratto che da Villa Genna giunge fino a Birgi Nivaloro (imbarcadero per l’isola di Santa Maria). “La positiva valutazione del nostro progetto ha tenuto conto anche alle sue significative ricadute sul fronte della riqualificazione dell’area, afferma il sindaco Alberto Di Girolamo. Al valore paesaggistico della pista ciclabile, infatti, si aggiungono le finalità dell’intervento per lo sviluppo di un turismo eco-compatibile e sostenibile della Riserva naturale”. Il tracciato ciclabile sarà percorribile nei due sensi di marcia, unitamente ad un percorso ad uso esclusivamente pedonale a margine della stessa pista. Il progetto prevede anche punti di sosta e osservazione, nonchè strutture dirette al miglioramento della fruizione del patrimonio ambientale, provvedendo altresì alla sostituzione della staccionata in legno e alla collocazione di panchine.