Cocaina e colla mischiate, ragazzo salvato per miracolo

190

É vivo per miracolo il giovanissimo di Cinisi che è andato in blocco respiratorio ed è stato prontamente portato in ospedale. I medici l’hanno salvato dopo che aveva inalato una dose di cocaina mischiata con la colla attak sentendosi immediatamente male. Il giovane ha 17 anni e adesso si trova in un ospedale palermitano per ulteriori accertamenti. Le sue condizioni però non  destano preoccupazioni. Indagano i carabinieri