Va in “vacanza” alle Baleari e rapina 4 banche

167

I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Paternò hanno arrestato il ventinovenne paternese Gianluca Baleli, in esecuzione di un mandato d’arresto europeo  emesso dall’ Autorità Giudiziaria Iberica.

Nell’estate del 2016, come un normalissimo turista, si era recato in Spagna a visitare le Isole Baleari. Durante il soggiorno il giovane paternese avrebbe messo a segno ben quattro rapine ai danni dell’istituto bancario “BBVA” di Ibiza il 14 luglio, il 5 settembre alla banca “BBVA” di Avida, l’otto settembre alla “BBVA” di Ibiza e alla banca “March” di Sant’Antoni, “ricavando”, secondo le autorità spagnole, un bottino equivalente a circa 72.000 euro.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato  agli arresti domiciliari.