Ospedale di Mazara, la replica dell’Asp: «Non ci sono sale operatorie allagate»

391

Giunge una replica dell’ASP di Trapani, in merito ad un articolo pubblicato questa mattina sulla nostra testata, in cui si faceva riferimento ad alcune infiltrazioni di acqua in alcuni locali del nosocomio di Mazara. «La direzione sanitaria dell’ospedale Abele Ajello – scrivono in una nota dall’Asp – smentisce la notizia riportata da un organo di stampa secondo cui “all’ospedale di Mazara alcune aree sarebbero allagate” e che  “ci sarebbe una sala operatoria allagata».

«A causa del forte rovescio temporalesco abbattutosi sulla città, – ci tengono a precisare dall’Asp – dell’acqua è decantata nel seminterrato che si trova sotto il livello stradale, ma in ogni caso in una stanza che non prevede accesso al pubblico. Nessun’altra area è stata interessata da presenza di acqua piovana. Le sale operatorie sono regolarmente attive».

«Per quanto riguarda infine “le scale rese scivolose”, lo possono essere sono come ogni altra scala utilizzata da utenti che vi accedono provenendo dall’esterno mentre piove a dirotto».