Notte di fuoco nell’agrigentino: quattro incendi distruggono cinque auto

139

Una vera e propria notte di fuoco è stata quella appena trascorsa nel territorio agrigentino. Quattro diversi incendi hanno devastato cinque auto fra Agrigento, Aragona, Grotte e Villafranca Sicula. Nessun dubbio sull’origine dolosa di alcuni incendi che oramai da qualche settimana sono quasi diventata un'”abitudine notturna”. A Villafranca Sicula è andata a fuoco la Ford Fiesta di un elettricista di 54 anni e qualche giorno fa era andato a fuoco un autocompattatore. Accidentale invece sarebbe l’incendio che ha distrutto una Toyota Yaris a San Leone. A Grotte è andata a fuoco una Fiat Bravo di proprietà di un meccanico ventottenne.

Anche qui sono in corso gli accertamenti per scoprire le cause del rogo. Ad Aragona è stata bruciata la Fiat Punto di un disoccupato di 35 anni. Le fiamme della Punto si sono propagate sulla Renault Scenic di proprietà di una insegnante. Anche qui accertamenti per scoprire le cause dell’incendio.