Stacca dito ad automobilista dopo tamponamento, condannato trentaduenne

272

Al banale tamponamento è seguita una furiosa lite e M.V. 32 anni, ha staccato una falange di un dito della mano destra, con un feroce morso, ad un automobilista, L.A. di 38 anni.  L’incidente è avvenuto il 7 marzo del 2016, nei pressi di via del Fante all’altezza dello stadio Barbera di Palermo fra una Ford Fiesta ed una Smart e ora, il trentaduenne M.V. è stato condannato ad una pena di tre anni e 4 mesi di reclusione. L.A. piangendo e urlando per aver perso la falange è andato in ospedale, al Villa Sofia, per farsela riattaccare raccontando tutto ai sanitari. La vittima è stata sottoposta a un delicato intervento di chirurgia plastica per riattaccare la falange tranciata dal morso.