Mazara, edificio pericolante alla Kasbah: messa in sicurezza del Comune

112

Intervento sostitutivo da parte del Comune di Mazara del Vallo che ha provveduto a mettere in sicurezza un immobile della via Goti al numero civico 20/22. I lavori sono stati realizzati dal Comune al fine di evitare pericoli per la pubblica incolumità e sono già iniziate le procedure per richiedere l’importo speso ai legittimi proprietari che, nonostante i molteplici solleciti e le intimazioni a sistemare il fabbricato, non hanno provveduto. Gli interventi, coordinati dal geom. Alberto Gancitano, dell’Ufficio tecnico comunale, sono stati realizzati dalla ditta Edilpower di Ingargiola Giuseppe.

Proprio la Via Goti, nella parte più antica della Kasbah, è stata oggetto di interventi di riqualificazione negli ultimi mesi con il ripristino della pubblica illuminazione, la sistemazione dell’impianto idrico e fognario e il rifacimento della pavimentazione stradale con la posa di un tappetino di asfalto, oltre che altri interventi decorativi nei prospetti che si affacciano lungo la via. Inoltre nelle prossime settimane aprirà l’immobile, realizzato recentemente dall’Amministrazione comunale, quale nuova sede della Biblioteca comunale e altri uffici pubblici.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.