Rimborso in 502 “comode” rate: Lo Nigro condannato a pagare fino a 104 anni

112

Ha scelto la comodità l’ex capo dell”Agenzia per l’Impiego, Rino Lo Nigro, condannato dalla Corte dei conti a rimborsare 570 mila euro. Questo danno erariale riconosciutogli, lo  potrà rimborsare in 502 comode rate estinguendolo nel 2059, alla tenera età di 104 anni. Lo Nigro era stato coinvolto nello scandalo della formazione professionale e aveva presentato ricorso per la condanna in Cassazione. I giudici contabili di appello, infatti, nel 2016, dichiararono prescritta una parte del danno provocato, ma condannarono per danno erariale burocrati e rappresentanti dell’ente di formazione Ciapi a sborsare poco più di otto milioni di euro.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.