Salemi, scarcerato Pino Giammarinaro

55

 

Nella tarda mattinata di ieri si è celebrata, al cospetto Giudice del Tribunale di Marsala, l’udienza di convalida dell’arresto di Giuseppe Giammarinaro, 72 anni, ex deputato regionale della DC.

Il controverso ex uomo politico era stato arrestato per violazione agli obblighi della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza essendo stato sorpreso, in più occasioni, in compagnia di un soggetto pregiudicato del luogo e non avendo esibito, all’atto del controllo, la carta precettiva.

L’Autorità Giudiziaria, giudicando legittimo l’operato degli uomini dell’Arma,  ha convalidato l’arresto limitatamente alla violazione della prescrizione di non frequentare pregiudicati, ritenendo invece, secondo un recente orientamento della Corte di Cassazione, non sussistente la violazione relativa alla mancata esibizione della carta precettiva che integra, sempre secondo la sentenza della Suprema Corte, la violazione dell’art. 650 del codice penale ( Inosservanza dei provvedimenti dell’Autorità)

Il Giudice, a convalida avvenuta, ha disposto la liberazione di Giammarinaro e il contestuale ripristino della misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale di p.s.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.