Aggredisce moglie e suocero a calci e pugni, arrestato 47enne

648

Ancora un episodio di violenza domestica in provincia di Trapani, questa volta a Valderice dove, nella tarda serata di sabato un uomo, Alfredo Pirro di 47 anni, è stato arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, violenza privata, danneggiamento e violazione di domicilio, a seguito di una chiamata della moglie al 112, con la quale chiedeva aiuto, segnalando che il marito, in preda ad un’ira incontrollabile, aveva malmenato la donna e il suocero. Giunti sul posto, i carabinieri hanno fatto irruzione nell’abitazione dei coniugi, in via Libertà, da dove provenivano delle urla. Entrati in casa i militari hanno trovato Alfredo Pirro, in preda ad una vera e propria furia violenta mentre percuoteva a calci e pugni il suocero.

La donna, fortunatamente, ha riportato solo lievi contusioni mentre il suocero dell’uomo, è stato trasportato all’Ospedale S. Antonio Abate di Trapani.

Pirro, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto agli arresti domiciliari in attesa della celebrazione dell’udienza di convalida.