Evade dalla comunità dove scontava condanna per furto, arrestato trentottenne

101

I Carabinieri della Stazione di Catania Librino hanno arrestato il trentottenne catanese Salvatore Salamanca, ritenuto responsabile di evasione e resistenza a pubblico ufficiale.

Il 17 febbraio scorso era evaso dalla comunità “Faro” di Messina dov’era stato ristretto a seguito della commissione di un furto.  Stamattina, intorno alle 06:00, i militari lo hanno rintracciato nei pressi della propria abitazione luogo in cui, dopo una breve colluttazione, è stato bloccato ed ammanettato.

L’arrestato, assolte le formalità di rito,  è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.