Corriere Bofrost trascinato in un androne e rapinato, ricercati due uomini

156

Lo hanno bloccato a fine consegne e poi lo hanno trascinato all’interno dell’androne di un palazzo in corso Pisani a Palermo, poco distante dalla caserma Lungaro. Protagonista di questa amara vicenda è un corriere di una ditta di surgelati, la Bofrost che ieri, intorno alle ore 18 aveva quasi finito il suo turno di lavoro e con i soldi in tasca delle consegne stava per tornare in sede. Due uomini non armati e a volto scoperto però lo hanno costretto a consegnare la somma di denaro ammontante a circa 970 euro. Il corriere, a rapina finita, ancora sotto choc ha chiamato la polizia e ha raccontato tutto. Al vaglio degli investigatori la visione delle immagini delle telecamere di videosorveglianza.  La vittima non è riuscita a fornire dettagli sulla direzione di fuga in quanto era stato rinchiuso nell’androne del palazzo.