Basta con il ricatto Ryanair: è il momento del riscatto

1170

Il presidente Nello Musimeci in diretta telefonica ospite di una radio locale non le manda certo a dire. Ha parlato di riscatto dell’aeroporto di Birgi e che è il momento di alzare la testa.

«Basta con il noviziato. Finora – afferma il presidente Musumeci – Birgi è stato soggetto ai capricci di un’unica compagnia aerea la Ryanair che ha fatto il bello e il cattivo tempo. Il bando è stato fatto male, ecco, perché non ha prodotto i risultati sperati».

Paghiamo lo scotto di una politica miope insomma e Musumeci ha annunciato il cambio di passo necessario alla rinascita dell’aeroporto. Senza disdegnare una sinergia con l’aeroporto di Palermo questo anzi significherebbe un risparmio ed un incremento del traffico del potenziamento tout court dello scalo.

«La stagione è compromessa – conclude Musumeci – e gli operatori fanno bene a protestare e a preoccuparsi. La situazione è morente ma ancora c’è una speranza».

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.