Sanità: i lavoratori del Centro Regionale Trapianti ringraziano l’assessore Razza per il suo interessamento

374

I 20 lavoratori a progetto del Centro Regionale Trapianti Sicilia, di cui 15
psicologi, 2 addetti stampa, 1 biologo, 1 chimico ed 1 informatico
esprimono la propria gratitudine alla persona dell’Assessore della Salute
della Regione Sicilia, Avv. Ruggero Razza, e a tutta la Dirigenza per
l’impegno profuso, la serietà delle azioni e l’interesse volto a tutelare le
professionalità citate e l’azione stessa dell’Ente.
Solo grazie al loro intervento, infatti, si è garantito nell’immediato la
proroga dei loro contratti e, a lungo termine, la ricerca di una soluzione
per la stabilizzazione, consentendo al CRT di proseguire le attività che
hanno portato ai successi degli ultimi anni.