Arrestato scafista ospite del C.A.R.A di Mineo

182

I Carabinieri della Stazione di Mineo hanno arrestato il trentottenne egiziano Abdal  Rahman Mohammad, ospite del C.A.R.A. di Mineo, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dal Tribunale di Catania.

L’8 Luglio del 2015 era stato fermato ed arrestato, insieme ad altri scafisti, mentre su un barcone di 25 metri trasportava ben 285 migranti provenienti dall’Africa e diretti al Porto di Catania.

Condannato per favoreggiamento e sfruttamento dell’immigrazione clandestina dovrà scontare in carcere la pena comminatagli equivalente ad  anni 1, mesi 4 e giorni 20 di reclusione.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato rinchiuso nel carcere di Caltagirone.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.