Marsala, pitbull azzanna una giovane: era senza museruola e senza guinzaglio

4107

Triste vicenda quella accaduta ieri a Marsala vicino l’Antico Mercato a due passi dalla centralissima Piazza del Popolo. Una giovane signora era uscita con il proprio pastore per la consueta passeggiatina mattutina quando entrambi si sono imbattuti in un proprietario di pitbull a passeggio con il suo cane naturalmente senza museruola e quel che è peggio senza guinzaglio. Fra il pastore della signora e il pitbull, cane di notevole prestanza fisica è nata una prevedibile querelle degenerata presto in un attacco vero e proprio nel quale il pastore  ha rischiato di avere la peggio. Salvato in extremis dalla giovane proprietaria che lo ha preso fra le braccia, il pastore  è infatti riuscito a salvarsi anche se per questo gesto di grande altruismo la donna ha subito le conseguenze peggiori. Il pitbull, infatti, ha azzannato il braccio della signora e non è stato possibile in breve tempo fare desistere il cane dalla tremenda morsa. Un giovane passante è intervenuto in soccorso della donna e solo dopo ripetuti tentativi è riuscito ad aprire le fauci del cane inferocito e a liberare il braccio e la mano della giovane donna. Dieci i punti di sutura. Questo il bilancio dell’attacco del pitbull. Naturalmente la colpa non è dell’animale semmai del proprietario che lo porta in giro senza guinzaglio e senza museruola, gesto irresponsabile che si è tramutato in una faccenda che poteva a vere risvolti ancora più gravi di quelli appena descritti. A Marsala sono purtroppo in molti ad andare in giro con cani “liberi”, noncuranti delle più elementari norme di sicurezza. La speranza è che questo triste episodio serva a convincere i proprietari di cane ad evitare incidenti di percorso tanto dolorosi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.