Licata, posto sotto sequestro il porto turistico Marina di Cala del sole

100

La notizia giunge come un fulmine a ciel sereno, i sigilli allo scalo portuale sono stati apposti su disposizione della procura della Repubblica di Agrigento per irregolarità relative alla concessione demaniale autorizzata dall’assessorato regionale Territorio e Ambiente. Si tratta dunque di decadenza dei termini della concessione demaniale. Dopo il sequestro, il Marina di Cala del sole è stato affidato alla Iniziative Immobiliari S.p.a., la società di proprietà della famiglia Geraci che ha realizzato l’opera. La società immobiliare ha annunciato inoltre la presentazione di un ricorso avverso a sequestro.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.