Mazara, ospedale Abele Ajello: donata pergamena al primo nato

54

 

Si è svolta stamani al Collegio dei Gesuiti, la cerimonia di consegna della pergamena augurale al primo nato dell’Ospedale ‘Abele Ajello’ di Mazara del Vallo dopo lunghi anni di attesa.

Il Sindaco di Mazara del Vallo on. Nicola Cristaldi, ha conferito una pergamena ai familiari del piccolo Giacomo Giametta, venuto alla luce il 2 novembre 2017.

La cerimonia è stata voluta dall’Amministrazione Comunale per celebrare il ritorno alle nascite nella Città di Mazara, nella nuova ed efficiente struttura realizzata con un investimento di oltre trenta milioni di euro, dopo gli anni di chiusura forzata dell’ospedale per lavori.

Questo il testo della pergamena:

A Giacomo Giametta, primo nato della Città di Mazara del Vallo dopo lunghi anni di attesa, venuto al mondo nella nuova struttura dell’Ospedale Abele Ajello, gli AUGURI di una radiosa e sorridente vita da parte della Città.. Possa la Tua nascita essere foriera di crescita e sviluppo della nostra comunità”.

Al piccolo Giacomo il dono anche del piatto con il Simbolo della Città e il book fotografico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.