Maxisequestro di sigarette allo Zen: perquisita casa di un trentottenne

62

Il blitz dei carabinieri nel quartiere popolare dello Zen ha consentito di scoprire ben 270 chili di sigarette divise in 10.712 pacchetti. I militari hanno fatto irruzione nella casa di un trentottenne, N.I. e dopo la perquisizione lo hanno arrestato e adesso dovrà rispondere di possesso di tabacchi lavorati esteri di contrabbando. Il giudice ha disposto la misura dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. La perquisizione domiciliare è scattata dopo numerosi servizi di osservazione. La merce, sottoposta a sequestro, sarà distrutta.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.