Rapina a furgone con sequestro, arrestato pregiudicato

141

Nella mattina di oggi, i carabinieri del Nucleo Operativo di Termini, su ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal G.I.P. del locale Tribunale, hanno tratto in arresto per i rapina aggravata in concorso, sequestro di persona e violenza privata, un pregiudicato palermitano, Pietro RUBINO di 37 anni.

L’uomo, è ritenuto responsabile di una rapina ad un furgone di tabacchi avvenuta a Termini Imerese lo scorso 03 agosto 2016, quando un commando composto da altri quattro soggetti rimasti ignoti, hanno bloccato i due dipendenti della ditta incaricata al trasporto che avevano appena ultimato una consegna e, dopo aver separato i due facendo salire uno di loro a bordo di un’auto rubata e l’altro sul furgone con i tabacchi insieme ad un rapinatore, trasportando i due nella zona del porticciolo di Trabia, dove successivamente sono stati rilasciati.

Per Rubino quindi, condotto presso la Casa Circondariale “A. BURRAFATO” di Termini Imerese, sono scattate le manette.