Licata, imminente riapertura del teatro Re Grillo dopo i lavori di ristrutturazione

142

È stato approvato dal commissario straordinario del comune di Licata (AG) Maria Grazia Brandara, il regolamento per l’uso e la gestione del teatro comunale «Re Grillo», buone notizie quindi per tutti coloro i quali hanno atteso da diverso tempo la riapertura. Una corretta gestione dello stesso teatro nel rispetto delle norme anti incendio della sicurezza pubblica e di quanto altro disciplina la materia di pubblici spettacoli. Il regolamento suddiviso in tre titoli:principi generali, tariffe di concessione e prescrizioni che complessivamente costa 13 articoli. Il primo dei quali la condizione d’uso fa specifico riferimento alla possibilità di utilizzo per le manifestazioni di interesse culturale,sociale e politico istituzionale purché di interesse di prestigio per la cittadina di Licata. A seguire tutti gli altri articoli che illustrano le procedure e le condizioni per ottenere la concessione del teatro, i criteri per la definizione tariffaria, le disposizioni a favore delle scuole, gli obblighi a carico del concessionario e i divieti. Il teatro Re rappresenta un contenitore culturale che nel tempo con pochi pensieri ha dato alle diverse compagnie teatrali che ne usufruiscono per allietare le serate licatesi e per tutti coloro i quali tra gruppi,scolaresche ed altri lo hanno scelto per eventi e manifestazioni nonostante i cavilli che spesso si sono presentati, un teatro al pari di un palazzo dello sport in una cittadina sofferente per diversi aspetti come Licata non può mancare in quanto favorisce una sana crescita ai più piccoli e concentra nelle proprie passioni che siano sportive o culturali i più grandi.